TESFAYE, THE RED OF SHAME

La distruzione del mondo, la povertà, la guerra e la compassione vista dagli occhi di Tesfaye un bambino di soli 4 anni che vive con la madre e la sorellina più piccola in condizioni davvero precarie. Occhi macchiati dal rosso, il colore della vergogna, che lascia un segno indelebile. Un invito a riflettere…a pensare e agire per cercare di dare un contributo a un mondo che oggi non sta più in piedi.